Raccomandazione di prodotti attraverso l'intelligenza artificiale: cambiamento di paradigma nella vendita al dettaglio

"Internet invaderà tutto con l'e-commerce e la vendita al dettaglio in mattoni è condannata!". Anche se questo scenario da incubo non diventa realtà, si è creato uno squilibrio tra la vendita al dettaglio analogica e lo shopping online in rete. Tuttavia, il software moderno e gli strumenti digitali non sono solo qualcosa che beneficia l'e-commerce. La vendita al dettaglio stazionaria può anche migliorare, per esempio, attraverso il Uso dell'intelligenza artificiale opporsi all'apparente superiorità dalla rete e avere successo.

15.11.2021, Cleverbon

Nel frattempo, può ricordare un po' la storia di Davide contro Golia quando si considera la concorrenza o piuttosto la battaglia tra la vendita al dettaglio fissa e quella online. La vendita al dettaglio online si presenta come un gigante splendente in una veste svolazzante. È nuovo e ciò che è nuovo è cool e quindi automaticamente migliore. E mentre la vendita al dettaglio nei mattoni ha solo una manciata di pezzi di marketing da mostrare, l'e-commerce ha un arsenale di strumenti a sua disposizione. Il viaggio del cliente è impostato in pochissimo tempo, Grandi dati valutato con un clic del mouse e POS marketing un pezzo di torta. Ma forse i commercianti faranno un respiro profondo prima di gettare la spugna, o piuttosto la fionda. 

 

Il commercio stazionario può tenere il passo

Dopotutto, la vendita al dettaglio su mattoni non è affatto così senza speranza come sembra o come viene ripetutamente affermato. La qualità del servizio attraverso il contatto personale, il provare gli articoli sul posto, l'esperienza di shopping in un gruppo, ... tutte queste sono cose con cui il retail online non può competere. Anche i bisogni a breve termine o spontanei possono essere soddisfatti dal punto vendita digitale nonostante i tempi di consegna sempre più brevi. Inoltre, non tutto ciò che il commercio online usa è riservato solo ad esso; la digitalizzazione può (e dovrebbe) essere sicuramente applicata anche dal commercio fisso. Per esempio Intelligenza artificiale (AI) non solo nel mondo digitale. Il commercio stazionario può anche beneficiare dei vantaggi di AI-supportato contenuto. E se riuscirà a farlo, sarà in grado di recuperare il vantaggio che i rivenditori online sembrano avere.

 

Gli stessi vantaggi dello shopping online

Come molte altre misure, come Click & Collect o Geo-marketing, suggerisce anche il Raccomandazione di prodotti tramite l'intelligenza artificiale nella tacca del Digitalizzazione del commercio al dettaglio. Il algoritmi di autoapprendimento sullo sfondo riconoscere quali prodotti sono stati cospicuamente acquistati spesso in combinazione e dare Raccomandazioni personalizzate sui prodotti fuori. Se, per esempio, un cliente combina un paio di pantaloni blu con una camicetta bianca molto spesso, o se un cliente che compra una giacca nera finisce anche con una cravatta rossa nel carrello, riceverà il suggerimento direttamente sullo smartphone dopo aver completato l'acquisto. L'applicazione non è limitata all'industria tessile. La tecnologia conosciuta come Intelligenza Artificiale (AI) può essere utilizzata anche nei negozi di mobili, ottici o nel settore dei servizi. Anche una panetteria può mostrare ai propri clienti cosa si combina spesso con un certo prodotto da forno. Vuoi un altro panino alle noci dopo il rotolo di salsiccia? La funzione di suggerimento di Amazon, Zalando e Co. funziona secondo lo stesso principio: Il metodo è particolarmente efficace se hai il tuo negozio online a cui puoi inoltrare direttamente il cliente. Ma anche se non siete così digitalizzati, il principio funziona. Il cliente si trova direttamente nel punto di vendita, ha voglia di comprare ed è contento del suggerimento.

 

Apprendimento automatico - rendere la vita più facile per te

L'uso di AI-based L'informazione non è affatto un principio nuovo, ma è ancora all'inizio delle sue possibilità. Già a partire dagli anni '50, ci sono stati i primi tentativi di rendere la tecnologia utilizzabile. Oggi, quando i dati sono considerati il carburante dell'era digitale, si cerca anche di Apprendimento automatico Questo è il noto principio di riprodurre strutture di percezione e decisione simili a quelle umane e di "imparare" dalle esperienze passate. I sistemi di navigazione, per esempio, utilizzano questa tecnologia da diversi anni, anche Alexa o Siri interagiscono con i loro utenti da qualche tempo. La vendita al dettaglio online ha avuto un ruolo mirato per molto tempo. personalizzato Raccomandazioni di prodotti con AI spento. Perché il retail tradizionale dovrebbe lasciarsi sfuggire questa opportunità?

 

Battere il commercio elettronico con le sue stesse armi

Il modo di funzionamento per Raccomandazioni sui prodotti tramite AI è piacevolmente senza complicazioni: Il Tecnologia AI analizzato in background e valuta le vendite passate dell'azienda. In modo che il Uso dell'IA Il settore del commercio al dettaglio è un fattore chiave per il successo del disponibile dati dal loro sistema di registrazione di cassa. Naturalmente, questo viene fatto in modo anonimo e senza problemi in termini di protezione dei dati. Un registratore di cassa elettronico non è nemmeno necessario, dato che le ricevute possono anche essere inserite manualmente nel sistema - cosa che naturalmente diventa difficile con l'aumentare delle dimensioni dell'azienda. Le aziende più grandi che hanno già un certo grado di digitalizzazione e un registratore di cassa elettronico trasferiscono la base di dati per Raccomandazioni sui prodotti attraverso l'intelligenza artificiale automaticamente nel sistema tramite interfacce. L'algoritmo in background emette poi i rispettivi suggerimenti al gruppo target direttamente quando un prodotto corrispondente viene acquistato - esattamente in base al loro comportamento di acquisto. 

La posizione di partenza è chiara, il commercio al dettaglio deve fare qualcosa per poter sopravvivere contro la concorrenza di internet. Certo, questo non è facile e non può essere implementato dall'oggi al domani, ma non c'è alternativa. E in pochissimi casi è possibile senza la digitalizzazione. La cosa buona è che ci sono modi e mezzi per contrastare il gigante apparentemente invincibile che è l'e-commerce. Raccomandazioni di prodotti attraverso un software di intelligenza artificiale sembra essere l'arma con cui questo riesce. Alla fine, lo sfavorito ha vinto il duello tra Davide e Golia. Tutto ciò che serviva era l'arma giusta...

Rispondi